A Torino Congresso nazionale Ematologia-Oncologia Pediatrica

Dal 10 al 12 ottobre, con 182 abstract medici da presentare

Redazione ANSA TORINO

(ANSA) - TORINO, 09 OTT - A Torino dal 10 al 12 ottobre è in calendario il Congresso nazionale Aieop (Associazione italiana ematologia e oncologia pediatrica) per lo sviluppo di nuove terapie e nuovi farmaci.
    La ricerca sui tumori pediatrici è in buona salute e l'Italia continua a fare la parte del leone. Sono 182 gli abstract medici che saranno presentati in occasione del 47/o Congresso nazionale Aieop, dei quali 46 afferenti all'oncologia, 41 all'ematologia non oncologica, 55 all'ematologia oncologica e 40 ad altro. Dopo due anni finalmente il Convegno, medico e infermieristico, della Società scientifica si terrà totalmente in presenza allo Starhotels Majestic in corso Vittorio Emanuele II a Torino, ospitato dalla professoressa Franca Fagioli (Professore ordinario di Pediatria e Direttore della Oncoematologia pediatrica e Centro Trapianti dell'ospedale Infantile Regina Margherita della Città della Salute di Torino).
    L'evento prevede il coinvolgimento delle più importanti figure professionali inserite all'interno del percorso di cura di bambini e adolescenti con malattie ematologiche ed oncologiche. Il fine è quello di sviluppare trattamenti cellulari per le terapie e nuovi farmaci per l'area pediatrica che accomunino efficacia e riduzione degli effetti tossici, ovvero le immunoterapie, che colpiscono soltanto la cellula malata e non gli altri organi. Attualmente in Italia vengono diagnosticati tra i 2.300 e i 2.400 casi circa di malattia tra bambini e adolescenti, dei quali l'80% arriva ad una guarigione definitiva. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA