Sanità, ripristinata Patologia neonatale al Beauregard

Reparto ospedale Aosta era stato 'ridimensionato' a luglio

Redazione ANSA AOSTA

(ANSA) - AOSTA, 11 OTT - La Neonatologia dell'ospedale Beauregard di Aosta è stata ripristinata. E' emerso oggi durante la presentazione dei nuovi due primari di Pediatria e Urologia dell'azienda Usl.
    La Neonatologia era stata riorganizzata a luglio a causa della carenza di personale: mancavano soprattutto ostetriche e infermieri.
    "A luglio l'abbiamo chiusa formalmente - precisa il neo primario, già facente funzioni, Paolo Serravalle - solo per poter mettere in atto una soluzione che ci permettesse di proseguire l'attività allestendo una grande stanza in Pediatria e dove abbiamo avuto una media di quattro ricoveri per tutta l'estate".
    Grazie alla ripresa "dei numeri del personale, finalmente ieri abbiamo riportato tutto nel vero reparto di Patologia neonatale, anche in vista della nuova stagione pediatrica: non era accettabile la promiscuità di bambini più grandi con patologie infettive 'porta a port' con neonati prematuri", conclude Serravalle. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA