Covid: in Puglia riattivato ospedale dedicato

Nella provincia Barletta-Andria-Trani

Redazione ANSA BARI

(ANSA) - BARI, 13 OTT - L'aumento dei positivi al coronavirus nella provincia Bat (Barletta-Andria-Trani), dove attualmente ci sono 420 contagiati, ha indotto l'Asl a riattivare il Covid Hospital a Bisceglie, dopo la chiusura nello scorso giugno. I comuni che fanno registrare i numeri di positivi più alti sono Andria, Bisceglie, Barletta, Canosa di Puglia, Minervino e Trani.
    "Ribadiamo a più voci la necessità in questa fase così delicata di rispettare tutte le disposizioni di contenimento del contagio contenute nelle circolari e nei regolamenti regionali e ministeriali - dice Alessandro Delle Donne, direttore generale dell'Asl Bat - l'aumento dei casi non ci consente più di mantenere i percorsi separati all'interno del presidio ospedaliero e pertanto si rende necessario tornare a dedicare il presidio di Bisceglie esclusivamente ai pazienti Covid". I pazienti attualmente presenti nell'ospedale saranno dimessi o trasferiti.
    Al momento non ci sono pazienti Covid ricoverati in rianimazione nella Bat, mentre sono 19 le persone ricoverate in Malattie infettive e 7 quelli presenti nell'osservazione breve del pronto soccorso. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA