Vaccini: Asl Toscana NO, superato 1 mln somministrazioni

Redazione ANSA LUCCA ???

(ANSA) - LUCCA ???, 08 LUG - Sono oltre un milione i vaccini somministrati dall'inizio della campagna nell'Asl Toscana nord ovest. Nel complesso sono 388.903 le persone che hanno completato il ciclo vaccinale.
    "Il superamento della quota di un milione di dosi somministrate - sottolinea in una nota la direttrice generale dell'Asl Maria Letizia Casani - è un obiettivo importante anche da un punto di vista simbolico. Significa che siamo a buon punto per una protezione più concreta contro il virus. Tuttavia, non è il momento di abbassare la guardia: è fondamentale continuare la campagna vaccinale su buoni ritmi, anche come deterrente per le varianti del virus che ci stanno un po' preoccupando". Per Casani, "in questi mesi garantire il vaccino ai cittadini è stato uno sforzo imponente. Sono stati infatti necessari un impiego massiccio di personale ed un'adeguata organizzazione dal punto di vista logistico, anche per assicurare i rifornimenti a strutture distribuite capillarmente sul territorio aziendale.
    Il milione di vaccini è un traguardo importante per i tanti operatori sanitari, ma anche i tecnici e gli amministrativi, che vi hanno dedicato energie e impegno. Li ringrazio tutti perché in questa maratona, che continua, stanno dando il meglio di sé, onorando la propria professione e dando lustro alla sanità pubblica". "La pandemia ci ha travolti, soprattutto nella cosiddetta prima ondata - conclude - ma ha fatto anche emergere la qualità, la forza e la professionalità di tutto il personale, che ha lavorato notte e giorno, combattendo il Covid, malattia sconosciuta e drammaticamente letale. Raggiungere l'immunità di gregge potrà davvero, ce lo auguriamo tutti, farci uscire da questa grave crisi e rappresentare una rinascita per tutti noi".
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA