Covid: non coperti da vaccino 82% ricoverati in Umbria

Non ha copertura "efficace" o non vaccinato emerge da report

Redazione ANSA PERUGIA

(ANSA) - PERUGIA, 12 AGO - Sono per la gran parte non protetti dal vaccino i ricoverati in ospedale per il Covid in Umbria dal primo luglio al 12 agosto. L'82% non ha infatti una copertura "efficace" o non è vaccinato. E' quanto emerge dall'aggiornamento settimanale sull'epidemia.
    I soggetti ricoverati con ciclo completo di vaccinazione - è stato spiegato - hanno una età media di 72 anni.
    "Il fatto che non ci sia, al momento, una crescita esponenziale repentina dei casi, che il rapporto fra i casi e gli indicatori di gravità si mantenga in una zona di non allerta e che l'infezione e la malattia si concentrano prevalentemente nei non vaccinati, fa ragionevolmente pensare che la vaccinazione, ormai consistente su gran parte della popolazione vaccinabile, rallenti fortemente sia la diffusione sia soprattutto la gravità della malattia" ha sottolineato l'assessore regionale alla Salute, Luca Coletto, a commento dei dati elaborati da Carla Bietta e Marco Cristofori del Nucleo epidemiologico regionale. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA