Covid: Umbria tra sole quattro regioni a rischio basso

Secondo bozza del monitoraggio Ministero Salute e Iss

Redazione ANSA PERUGIA

(ANSA) - PERUGIA, 03 SET - L'Umbria è tra le sole quattro regioni italiane con classificazione complessiva di rischio bassa per il Covid. Emerge dalla bozza del monitoraggio settimanale del Ministero della Salute e dell'Istituto superiore della Sanità. A rischio basso anche Sardegna, Toscana e Valle d'Aosta.
    Riguardo ai vari parametri, in Umbria - in base ai dati di Ministero e Protezione civile - è di 78,3 l'incidenza dei casi a sette giorni per 100 mila abitanti per il periodo 27 agosto 2 settembre, ha 7% di occupazione da parte di pazienti Covid dei posti letto in area medica e il 4,7% per le terapie intensive.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA