Firriato è azienda "sostenibile" per Equalitas

Lombardo di Monte Iato, orgogliosi di questo nuovo traguardo

Redazione ANSA PALERMO

(ANSA) - PALERMO, 26 OTT - Equalitas premia lo standard volontario certificabile sulla sostenibilità del vino dell'azienda Firriato. Dice Federico Lombardo di Monte Iato: "Siamo orgogliosi di questo nuovo traguardo che premia i valori ecologici e sostenibili messi in atto da Firriato in questi ultimi anni".

"Rispetto per l'ambiente e per la natura, impegno concreto per l'uso responsabile delle risorse ambientali, valorizzazione della biodiversità. Queste le solide fondamenta poste da Firriato alla base della propria filosofia produttiva, riconosciute - questa volta - attraverso la certificazione Equalitas Corporate, incentrata sulla sostenibilità del vino e strutturata in seno a tre differenti criteri: sociale, ambientale, economico", afferma una nota della casa vinicola.

"Un'ulteriore conferma della bontà del lavoro svolto fin qui e dell'impegno profuso della famiglia Di Gaetano nel raggiungimento di obiettivi certi e misurabili: dall'implementazione di metodi di coltivazione 'zero impact' all'utilizzo di componenti di packaging sempre più sostenibili, fino al consumo di energia da fonti rinnovabili in tutte le diverse fasi della filiera", prosegue.

"Il percorso intrapreso da Firriato verso la strada della sostenibilità circa venti anni fa e i numerosi riconoscimenti ottenuti da enti certificatori ed istituzionali ci rendono sempre più orgogliosi delle decisioni adottate - sottolinea Federico Lombardo Di Monte Iato, Coo dell'azienda -. Grazie agli sforzi compiuti dalla proprietà, Firriato è diventata un modello di riferimento, salvaguardando e valorizzando eco-sistemi produttivi e tutta la filiera enologica con un approccio concentrato su biodiversità e sostenibilità economico-sociale".

(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie