Stradedisiena.it apre a itinerari di culto mariano

Testi, foto, mappe portano a luoghi di devozione del territorio

Redazione ANSA SIENA

(ANSA) - SIENA, 30 LUG - Cinque itinerari da fare in bici o a piedi, al di fuori delle tradizionali destinazioni turistiche e dedicati al culto mariano, di Maria, vanno ad arricchire il sito www.stradedisena.it realizzato dal Comune di Siena nell'ambito della gestione associata Terre di Siena Slow che interessa 30 comuni della provincia. La nuova sezione del portale dedicato al turismo outdoor è stata presentata in conferenza stampa ed il progetto è stato realizzato grazie ad un contributo della Regione Toscana nell'ambito della VI edizione del Capodanno Toscano denominato "Primavera Toscana - Siena e la scoperta di un mondo antico". Ricorrenza, conosciuta anche come Capodanno dell'Annunciazione, per ricordare che fino al 1749, in Toscana, l'anno civile iniziava lo stesso giorno nel quale la Chiesa cattolica aveva collocato la festa dell'Annunciazione. I testi del nuovo canale, con foto, mappe interattive per indicare le strutture ricettive e altri servizi utili, sono di Barbara Latini, storica dell'arte e guida turistica, che durante la stesura è stata supportata dall'Ufficio Beni Culturali Ecclesiastici dell'Arcidiocesi di Siena. Sono "luoghi di fede e devozione - spiega Barbara Latini - di grande fascinazione come la "Cappella devozionale di Piantasala" a Casciano di Murlo, sempre aperta al culto, o il "Santuario della Madonna delle Grazie" a Chiusdino meta di pellegrinaggi; infine non posso non citare l'itinerario che conduce ai boschi di Orgìa alla 'Madonna del Romitorio', un tempo molto venerata dai boscaioli e ancora oggi dalle popolazioni locali, come la 'Madonna della Divina Provvidenza a Pancole'. "La nuova offerta si apre non solo a turisti e residenti - ha spiegato l'assessore al turismo del Comune di Siena Alberto Tirelli - ma anche a tutti coloro che desiderano conoscere luoghi culturali diversi con un'attività outdoor leggera che, con il perdurare della pandemia permette, appunto, di abbinare esercizio fisico e conoscenza storica durante piacevoli ore da trascorrere all'aria aperta". (ANSA).
   

Errore 404 - Pagina non trovata - ANSA.it

Errore 404

  • Errore 404 - Pagina non trovata

Errore 404 - Pagina non trovata

La cause per cui viene visualizzata una pagina di errore 404 sono principalmente le seguenti:

  • un URL digitato male;
  • un segnalibro/bookmark datato;
  • un collegamento datato proveniente da un motore di ricerca;
  • un link interno interotto sfuggito al webmaster.

Se vuoi segnalare il problema scrivici. Grazie



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie