Turismo: nasce app Scopri Ferrara per visita 'consapevole'

Quattro percorsi nel centro storico, focus su luoghi Antonioni

Redazione ANSA FERRARA

(ANSA) - FERRARA, 21 GEN - E' nata ufficialmente 'Scopri Ferrara', innovativa applicazione per dispositivi mobili del Comune estense ideata e progettata nell'ambito delle attività del Laboratorio Aperto-Ex Teatro Verdi nel settore della trasformazione digitale applicata a cultura, creatività e spettacolo. La app si preannuncia come uno dei prodotti principali con cui Ferrara sceglie di ripartire dalla cultura, dal turismo consapevole e smart, dall'innovazione digitale.
    'Scopri Ferrara', per la quale è previsto il download gratuito tramite gli store dedicati, arricchisce l'offerta di supporti tecnologici a disposizione della città e si presenta come uno strumento interattivo capace di unire curiosità, stimolo a visitare i luoghi culturali e "approfondimento consapevole". Quattro percorsi attraverso alcuni fondamentali snodi turistici collocati nel centro storico, fruibili sia in bici che a piedi, in grado di guidare il visitatore alla scoperta del patrimonio artistico-culturale che definisce l'identità storica di Ferrara e della sua comunità, con un focus particolare sui luoghi legati al regista Michelangelo Antonioni.
    Dopo un lavoro di mappatura e ricerca, le opere e i luoghi inseriti nell'applicazione sono stati valorizzati con contenuti multimediali: testi e audio descrittivi in italiano e inglese, corredo iconografico, immagini panoramiche a 360 gradi, video inediti. A questi contenuti si aggiungono foto d'epoca o di spessore documentale provenienti dall'Archivio Storico di Ferrara, recuperate e inserite nella galleria visiva dei singoli Punti di Interesse, come ulteriori tasselli del patrimonio storico di cui è dotata la città. (ANSA).
   

Errore 404 - Pagina non trovata - ANSA.it

Errore 404

  • Errore 404 - Pagina non trovata

Errore 404 - Pagina non trovata

La cause per cui viene visualizzata una pagina di errore 404 sono principalmente le seguenti:

  • un URL digitato male;
  • un segnalibro/bookmark datato;
  • un collegamento datato proveniente da un motore di ricerca;
  • un link interno interotto sfuggito al webmaster.

Se vuoi segnalare il problema scrivici. Grazie



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie