Nonostante covid, 160mila ingressi alle Grotte di Frasassi

Incassati 2,5 milioni di euro, bilancio messo in sicurezza

Redazione ANSA GENGA (ANCONA)

(ANSA) - GENGA (ANCONA), 12 NOV - Nonostante la pandemia da coronavirus, è stata raggiunta la soglia dei 160mila ingressi alle Grotte di Frasassi di Genga (Ancona). Un traguardo raggiunto grazie a scelte strategiche e misure tempestive approntate dal Consiglio di Amministrazione del Consorzio che gestisce il sito ipogeo di concerto con il Comune, con una stretta inevitabile sul personale, la riapertura immediata il 18 maggio e una decisiva accelerata sul fronte della comunicazione online e offline. Gli ingressi e una doverosa spending review hanno messo in sicurezza il bilancio, con un incasso pari a 2,5 milioni di euro. Una situazione che permette al'ente di progettare, nel 2021, la ricorrenza storica dei 50 anni dalla scoperta delle Grotte. "Grazie all'ottimo rapporto di collaborazione con la Regione Marche abbiamo ottenuto un risultato importante, cioè l'inserimento nelle aree di interesse turistico della Regione Marche. Un passo decisivo per elevare il nostro territorio a volano turistico di interesse nazionale. E i numeri finora confermati ne sono una prova", dice il sindaco di Genga, Marco Filipponi. (ANSA).
   

Errore 404 - Pagina non trovata - ANSA.it
  • Errore 404 - Pagina non trovata

Errore 404 - Pagina non trovata

La cause per cui viene visualizzata una pagina di errore 404 sono principalmente le seguenti:

  • un URL digitato male;
  • un segnalibro/bookmark datato;
  • un collegamento datato proveniente da un motore di ricerca;
  • un link interno interotto sfuggito al webmaster.

Se vuoi segnalare il problema scrivici. Grazie



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie