La terra vista dal cielo, Yann Arthus Bertrand a Pinerolo

Il fotografo 'cicerone' alla mostra alla Cavallerizza Caprilli

Redazione ANSA TORINO

(ANSA) - TORINO, 15 SET - "Ho passato la vita a cercare la bellezza nel mondo, ma oggi la bellezza sono le persone che fanno, condividono e cercano di migliorare il mondo dando un senso a questa vita". Con queste parole Yann Arthus Bertrand, fotografo conosciuto in tutto il mondo per le sue foto aeree, ha salutato il pubblico a Pinerolo, nella Cavallerizza Caprilli, sede della sua mostra "La terra vista dal cielo". Organizzata a Pinerolo da Rotary Club Pinerolo con il patrocinio della Città di Pinerolo l'esposizione, a ingresso libero, aperta dal 26 agosto fino al 30 novembre, è stata visitata finora da oltre 3.000 persone e raccoglie le immagini del progetto "La terre vue du ciel", realizzato dal Arthus Bertrand, con il patrocinio dell'Unesco: 133 fotografie, formato 185 cm x 125 cm, con didascalia in italiano e inglese, che rappresentano un inventario dei più bei paesaggi del mondo fotografati dal cielo, il cui obiettivo è testimoniare la bellezza della terra e proteggerla. Una mostra fotografica che ha fatto il giro del mondo, con installazioni in oltre 110 città e circa 120 milioni di visitatori, e che per tre mesi approda a Pinerolo in un luogo speciale e riaperto per l'occasione: la Cavallerizza Caprilli. Edificio in stile Art Nouveau simbolo della città, la Cavallerizza è stata costruita nel 1910 ed è uno dei maneggi coperti tra i più belli d'Europa, seconda per grandezza solo alla Cavallerizza di Vienna, simbolo della leggendari Scuola di Equitazione che qui ha prosperato. (ANSA).
   

Errore 404 - Pagina non trovata - ANSA.it

Errore 404

  • Errore 404 - Pagina non trovata

Errore 404 - Pagina non trovata

La cause per cui viene visualizzata una pagina di errore 404 sono principalmente le seguenti:

  • un URL digitato male;
  • un segnalibro/bookmark datato;
  • un collegamento datato proveniente da un motore di ricerca;
  • un link interno interotto sfuggito al webmaster.

Se vuoi segnalare il problema scrivici. Grazie



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie