Eclettica, prima volta in mostra la collezione del Museo Fico

Busto cura tre mostre. Esposti i Photopastel di Patrizia Mussa

Redazione ANSA TORINO

(ANSA) - TORINO, 19 SET - Il Museo Ettore Fico di Torino riparte da tre mostre, in contemporanea dal 22 settembre al 18 dicembre - tutte curate dal direttore Andrea Busto - che mettono in risalto la sua dimensione internazionale e il suo lavoro di 'scoperta'.
    Si parte da Eclettica! che celebra i 10 anni del Premio Ettore e Ines Fico, una mostra 'collettiva sui generis', che coinvolge le collezioni raccolte nel tempo e conservate nei suoi depositi, esposte per la prima volta. Un patrimonio enorme, di cui fanno parte il lascito Luigi Serralunga, il fondo di opere di Ettore e Ines Fico, la Donazione Renato Alpegiani, le collezioni dei Premi del Mef destinati ai giovani artisti. Il percorso espositivo, che si snoda nelle sale al piano terra e al primo piano del museo, comprende 150 opere, in sette sezioni, con tematiche diverse. Dalle opere tribali africane agli oggetti di vita quotidiana che diventano arte, tra antico, etnico e contemporaneo. "Tutte le collezioni private - spiega Busto - hanno una fisionomia differente l'una dall'altra. Le opere sono state assemblate in modo indipendente in un secolo di storia e hanno, comunque, punti in comune che si attraggono per similitudine, assonanza, ma anche per opposizione.
    L'interpretazione delle opere d'arte può differire rispetto alle motivazioni della loro creazione e dal tempo in cui sono nate, per essere decifrate in rapporto ad altre".
    Il Museo propone, nella project room, i Photopastel di Patrizia Mussa. In mostra immagini di architetture auliche (Reggia di Caserta, Museo di Palazzo Grimani) e teatri storici (La Scala, la Fenice, il Teatro Farnese). Ogni fotografia viene stampata e poi colorata a mano in modo impercettibile, ma significativo, con pastelli e acquerelli. La terza mostra è dedicata alle opere pittoriche degli anni Settanta di Ettore Fico per l'anniversario della sua nascita. Questa personale fa parte di un ciclo di approfondimento che il Museo dedica periodicamente all'artista piemontese. (ANSA).
   

Errore 404 - Pagina non trovata - ANSA.it

Errore 404

  • Errore 404 - Pagina non trovata

Errore 404 - Pagina non trovata

La cause per cui viene visualizzata una pagina di errore 404 sono principalmente le seguenti:

  • un URL digitato male;
  • un segnalibro/bookmark datato;
  • un collegamento datato proveniente da un motore di ricerca;
  • un link interno interotto sfuggito al webmaster.

Se vuoi segnalare il problema scrivici. Grazie



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie