Emilia-Romagna

Ordinanza anti-movida a Milano Marittima, musica soft nei locali

Dopo weekend 'molesti'. Sperimentazione fino al 4 luglio

Dopo gli ultimi weekend post-lockdown caratterizzati da episodi di movida molesta, il Comune di Cervi-Milano Marittima è corso ai ripari con una nuova ordinanza - dopo quella che limita il consumo di alcolici da asporto - che impone ai locali di Milano Marittima di utilizzare musica solo di sottofondo. Il provvedimento riguarda la zona centrale della nota cittadina balneare, quella racchiusa nell'anello di Viale Romagna.
    Bar, ristoranti, hotel e altri tipi di esercizi commerciali potranno, durante il loro orario di apertura, diffondere musica solo soffusa e non a scopo di intrattenimento. Il fine è quello di scongiurare assembramenti. Si tratta di una sperimentazione che comincia oggi e che terminerà il 4 luglio al termine della quale il Comune deciderà se prolungare o meno tali misure.

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Aeroporto di Bologna



    Modifica consenso Cookie