Emilia-Romagna
  1. ANSA.it
  2. Emilia-Romagna
  3. Turismo: sci sul Corno alle Scale, prezzi quasi invariati

Turismo: sci sul Corno alle Scale, prezzi quasi invariati

Durante la prossima stagione invernale sull'Appennino bolognese

Prezzi pressoché invariati per gli sciatori dell'Appennino bolognese durante la prossima stagione invernale. La Corno alle Scale srl ha deciso di mantenere invariati i costi degli abbonamenti stagionali e di introdurre un piccolo ritocco di un euro per i biglietti giornalieri. Una scelta non scontata visti i forti aumenti legati al costo dell'energia che pesano in maniera determinante sulla gestione della società, così spiegata da Marco Palmieri, presidente di Piquadro e azionista della società di gestione degli impianti.
    Quest'anno - si precisa - lo skipass giornaliero feriale costerà 27 euro per salire a 35 euro nei festivi e prefestivi a fronte rispettivamente dei 26 e 34 della passata stagione. Il costo dello stagionale rimarrà invece invariato rispetto all'anno scorso: 450 euro se acquistato entro il 30 ottobre dopo il 1/o novembre 550 euro, che scenderanno a 280 euro per i ragazzi fino ai 14 anni, mentre particolari agevolazioni sono previste per i residenti nel comune di Lizzano in Belvedere e nei comuni limitrofi (Alto Reno Terme, Camugnano, Gaggio Montano, Castel d'Aiano, Castel di Casio e Vergato) nonché per i proprietari di seconde case.
    Rimangono gratuiti i parcheggi mentre, fra le novità della prossima stagione, da segnalare l'ampliamento dell'area interessata dall'innevamento programmato. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna


      Modifica consenso Cookie