Sassoli, Ue si doti di politica comune sull'asilo

Convenzione ha protetto chi fuggito da guerre e violenze

Redazione ANSA

BRUXELLES - "Per 70 anni, la Convenzione sui rifugiati ha protetto le persone costrette a fuggire dalle proprie case a causa di guerre, violenze o persecuzioni. Oggi, mentre continuiamo a vedere milioni di sfollati, dobbiamo lavorare di più per essere all'altezza della Convenzione. È giunto il momento per una politica comune dell'Ue in materia di asilo". E' quanto scrive su Twitter il presidente del Parlamento europeo, David Sassoli, in occasione del 70esimo anniversario della firma della Convenzione delle Nazioni Unite sullo status dei rifugiati.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"I contenuti del sito riflettono esclusivamente il punto di vista dell’autore. La Commissione europea non è responsabile per qualsivoglia utilizzo si possa fare delle informazioni contenute."


Modifica consenso Cookie