Volkov a Strasburgo, l'Ue sanzioni i quadri del regime di Putin

Il braccio destro di Navalny: 'Se mollano loro, il regime cade'

Redazione ANSA

STRASBURGO - Il braccio destro di Alexey Navalny, Leonid Volkov, ha presentato al Parlamento Europeo una lista di 6mila nomi, definita "la spina dorsale del regime di Vladimir Putin", da includere nella lista nera delle sanzioni Ue. "L'abbiamo pubblicata sul sito della Fondazione Anti Corruzione, comprende 16 categorie di persone e rappresenta il livello medio dei fiancheggiatori di Putin", ha detto parlando ai giornalisti. "Non ci sono solo gli oligarchi. Queste persone avevano immaginato la loro pensione in Europa, il futuro dei loro figli in Occidente. Se smettono di lavorare per il regime, il regime collasserà", ha assicurato.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: