Metsola, Putin sbaglia se crede che l'Ue sia debole

Dallo State of the Union di Firenze, continueremo con le sanzioni a Mosca

Redazione ANSA

Metsola, Putin sbaglia se crede che l'Ue sia debole ++ 
'Continueremo con le sanzioni a Mosca e aiuti all'Ucraina 

(ANSA) - ROMA, 06 MAG - "Il grave errore di Putin è stato pensare che le nostre differenze e la difesa dei diritti fondamentali fossero un segno di debolezza. Ha sbagliato. In democrazie come la nostra, questi sono i nostri punti di forza... Questo è il motivo per cui abbiamo accelerato verso la costruzione di una nuova unione della sicurezza e difesa". Così la presidente del Parlamento Ue Roberta Metsola alla conferenza The State of the Union. "Dobbiamo slegarci dalle nostre dipendenze dal Cremlino, metteremo fine alle importazioni di petrolio e gas - ha aggiunto -. Continueremo con le sanzioni e gli aiuti all'Ucraina, perché dobbiamo ricostruirla".

 

 

RIGUARDA LA DIRETTA

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"I contenuti del sito riflettono esclusivamente il punto di vista dell’autore. La Commissione europea non è responsabile per qualsivoglia utilizzo si possa fare delle informazioni contenute."


Modifica consenso Cookie