Michel ai 27, accelerare su vaccini, produzione e consegna

Lettera in vista Consiglio straordinario giovedì e venerdì

Redazione ANSA

BRUXELLES - "La nostra priorità continua ad essere quella di accelerare le vaccinazioni in tutta l'Ue. Ciò significa accelerare il processo di autorizzazione dei vaccini, nonché la loro produzione e consegna. Richiederà, ad esempio, la ricerca di soluzioni per riunire assieme i produttori per aumentarne la produzione nell'Ue". È un passo della lettera che il presidente del Consiglio europeo Charles Michel ha inviato ai 27 capi di Stato e di governo dell'Ue in vista del Consiglio straordinario. "La priorità include anche la garanzia che le consegne di vaccini siano prevedibili e che le aziende farmaceutiche rispettino i loro impegni", aggiunge.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: