Friuli Venezia Giulia

Teatro: Verdi Pordenone, Lessio confermato alla presidenza

In Cda anche Tassan Viol, Verdichizzi e Fregona

(ANSA) - PORDENONE, 07 SET - L'assemblea dei soci del Teatro Verdi di Pordenone ha confermato il presidente uscente Giovanni Lessio. Anche il resto del Consiglio di amministrazione è rimasto invariato: ne fanno parte Davide Fregona, Teresa Tassan Viol e Giuseppe Verdichizzi.
    "Tanto i soci fondatori, Comune di Pordenone e Regione FVG, quanto quelli sostenitori (ovvero Cciaa Pordenone-Udine e Friuladria - Crédit Agricole) hanno manifestato consenso e condivisione per le scelte operate, per i programmi artistici selezionati per il pubblico e per le tante iniziative che connotano il nostro Teatro, che si distingue per la sua originalità e la capacità di fare rete con altre forze culturali e imprenditoriali del territorio", ha spiegato Lessio.
    "Questo non può che essere motivo di orgoglio e sprone per proseguire in una direzione che si è rivelata la più idonea a far spiccare il Verdi, anche in un circuito di interesse nazionale", ha aggiunto.
    Tra i primi obiettivi della nuova fase di presidenza, quello di rinnovare lo Statuto per favorire l'ingresso di soci privati: "Un modo in più per dare vitalità alla già fortunata attività culturale del Verdi", ha concluso il presidente. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Nuova Europa



      Modifica consenso Cookie