Sampdoria, Verre rinnova fino al 2025

I prossimi saranno Gabbiadini, Audero e Ferrari

Valerio Verre ha rinnovato il contratto con la Sampdoria fino al 2025. Lo ha annunciato la società blucerchiata in una nota ufficiale. Il centrocampista era in scadenza di contratto nel 2021, l'accordo era raggiunto da tempo, si attendeva solo la conclusione burocratica che è arrivata anche con un video nel quale il centrocampista, che ha collezionato 40 presenze, racconta le sue prodezze balistiche, confessando di avere "tanta voglia di segnare anche gol brutti... ". L'operazione della dirigenza doriana, più in generale, è quella di blindare i calciatori con maggiori prospettive, tecniche e di calciomercato. Ora è toccato a Verre, dopo sarà il turno di Colley, Ekdal, Yoshida e Augello. Presto si attende l'annuncio di Manolo Gabbiadini ed Emil Audero fino al 2026 e del difensore Alex Ferrari fino al 2025. Operazioni lungimiranti del presidente Ferrero e dei dirigenti che favoriscono l'economia del club sia per quanto concerne gli ammortamenti che per quanto concerne una spalmatura bilanciata degli stipendi, passaggi fondamentali nel calcio impoverito dal Covid e che alla Samp sono stati possibili anche grazie alle tempistiche sempre regolari nei pagamenti degli stipendi, con alcune mensilità persino anticipate, che hanno rassicurato i tesserati. Una volta raggiunta la quota 40 punti - priorità di tutti - ci sarà l'incontro con Claudio Ranieri per valutare la sua posizione per il proseguimento del rapporto e con Fabio Quagliarella, anche lui in scadenza il 30 giugno 2021. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        MyWay Autostrade per l'Italia
        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie