Marche
  1. ANSA.it
  2. Marche
  3. Movimento civico, panchine viola della gentilezza ad Ancona

Movimento civico, panchine viola della gentilezza ad Ancona

La proposta del movimento civico "Ankon nostra"

(ANSA) - ANCONA, 18 AGO - Panchine viola per i cittadini, soprattutto anziani, donne incinte e persone con difficoltà motoria, che riportino un po' di gentilezza. Chiede di istituirle ad Ancona il movimento civico "Ankon nostra Civica Verde e Popolare". Il senso è di far si che chi ci si sieda lasci il posto al più debole e fragile in segno di rispetto e attenzione verso il prossimo.
    Ogni panchina sarebbe essere accompagnata da un cartello verticale multilingue per spiegarne l'utilizzo, spiegano i promotori. Il numero delle panchine viola sarebbe individuato in base alla situazione contingente. Il movimento indica corso Carlo Alberto e piazza Ugo Bassi, zone ad alta densità di anziani. "Il 2023 deve segnare un cambio di mentalità per Ancona e gli anconetani, meno iniziative spot e più servizi utili alla vita quotidiana dei cittadini - dice Daniele Ballanti, presidente del Movimento Civico di Ankon nostra - non servono effetti speciali, selfie con sorrisi con sfondi anconetani, servono interventi normali e dovuti ai cittadini. Le panchine della gentilezza hanno anche lo scopo di favorire la socializzazione e la conoscenza dell'altro, abbattendo incomprensioni tuttora presenti tra generazioni e tra le varie componenti etniche". Per Marco Battino, vicepresidente di Ankon nostra, "l'iniziativa è facilmente attuabile e aiuta a ristabilire un senso di rispetto e di educazione civica che da un po' di tempo a questa parte non è più una cosa così scontata". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie