• Flash mob nel segno Alberto Sordi per Capracotta e Cortina

Flash mob nel segno Alberto Sordi per Capracotta e Cortina

Unite già in film 'Il Conte Max', omaggio a Mondiali sci

(ANSA) - CAPRACOTTA, 05 FEB - "Nonostante i chilometri di distanza ci sentiamo vicini a Cortina d'Ampezzo (Belluno), del resto Alberto Sordi ribattezzò Capracotta (Isernia) la Cortina degli Abruzzi, come ricorderanno tutti coloro che hanno visto il film Il Conte Max". Così il sindaco del paese altomolisano, Candido Paglione, nel corso del flashmob 'Per chi suona la montagna' in vista dall'apertura del Campionato mondiale di sci che si disputerà, a Cortina, senza pubblico.
    A suonare sono state le campane della Chiesa Madre di Santa Maria in Cielo Assunta, poi il primo cittadino, affiancato dai rappresentanti dello Sci Club, dal parroco e dai carabinieri ha parlato del difficile momento per la montagna italiana unita da un ponte della solidarietà. "Da questo grande valore - ha concluso - bisogna ripartire per raggiungere grandi traguardi".
    Intanto a Capracotta è tutto pronto per la riapertura, dopo anni di stop, dell'impianto di sci alpino di Monte Carparo, mentre è già fruibile la pista di sci di fondo di Prato Gentile.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie