Gerusalemme: Papa, basta scontri, violenza genera violenza

Il Pontefice 'preoccupato' auspica 'soluzioni condivise'

(ANSA) - CITTA DEL VATICANO, 09 MAG - "Seguo con particolare preoccupazione gli eventi che stanno accadendo a Gerusalemme.
    Prego affinché essa sia luogo di incontro e non di scontri violenti, luogo di preghiera e di pace. Invito tutti a cercare soluzioni condivise affinché l'identità multireligiosa e multiculturale della Città Santa sia rispettata e possa prevalere la fratellanza. La violenza genera solo violenza.
    Basta con gli scontri!." Lo ha detto il Papa al Regina Caeli.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA




Modifica consenso Cookie