Uccisa dall'ex marito, figlia 'avrai giustizia che meriti'

Funerali Angela Dargenio, mascherina rossa partecipanti

(ANSA) - TORINO, 15 MAG - Avevano tutti sul volto la mascherina rossa, colore simbolo della lotta alla violenza sulle donne, le persone che questa mattina hanno partecipato ai funerali di Angela Dargenio, la 48enne uccisa lo scorso 7 maggio dall'ex marito, Massimo Bianco, 50 anni, sul pianerottolo di casa.
    Il rito nella chiesa 'Gesù operaio' di via Leoncavallo. La figlia Eleonora, 25 anni, ha ricordato la madre come una "donna libera", che "non ci ha fatto mancare mai nulla". "Avrai la giustizia che meriti", ha detto Eleonora, leggendo, tra le lacrime, una lettera ai presenti.
    Fuori dalla Chiesa, all'uscita del feretro, sono stati liberati in cielo palloncini rossi e bianchi e c'è stato un lungo applauso. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie