Piemonte

Pro Am Speranza, 100mila euro per la ricerca sul cancro

Ai Roveri la 22esima edizione intitolata a Furio Maggiorotto

(ANSA) - TORINO, 22 SET - Golf, cucina e solidarietà. Per il secondo anno consecutivo è stata questa la formula della Pro Am della Speranza-The Green is Pink. La manifestazione benefica quest'anno dedicata a Furio Maggiorotto, stimato oncologo dell'Istituto di Candiolo scomparso lo scorso ottobre, ha permesso di raccogliere oltre 100mila euro per la Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro, che li destinerà alla ricerca e alla cura dei tumori femminili, dando così il via all'edizione 2021 del progetto in rosa 'Life is Pink'.
    Giunta alla 22esima edizione, la Pro Am della Speranza ha visto sfidarsi al golf club Royal Park I Roveri 22 squadre composte da un professionista e tre dilettanti in rappresentanza di altrettanti sponsor e partner. Tra una buca e l'altra si sono potuti assaporare piatti in abbinamento a vini e cocktail, preparati da alcuni dei più importanti chef della nostra regione per un break tutto da gustare in collaborazione con Città del Gusto Torino - Gambero Rosso.
    Salgono così a oltre 2 milioni di euro i fondi raccolti dalla Pro Am della Speranza, uno degli eventi storici della Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro nato nel 1998 e proseguito sino ad oggi grazie al sostegno generoso di numerosi partner. In questi anni vi hanno partecipato i nomi più prestigiosi del golf italiano, dai fratelli Molinari a Costantino Rocca a Matteo Manassero, oltre a campioni internazionali. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie