Piemonte

Torino: Lo Russo emozionato, fondamentale andare a votare

Candidato sindaco al seggio, astensione tema trasversale

(ANSA) - TORINO, 03 OTT - "Non nego un po' di emozione. Ho avuto il privilegio di stare molti anni nell'amministrazione di Torino e di fare tante cose, ma è la prima candidatura da sindaco. Sicuramente la responsabilità che sento di avere oggi è grande e questo incide anche sull'emozione". Sorride Stefano Lo Russo, candidato sindaco di Torino per il centrosinistra, quando arriva alla scuola elementare 'Montale' per votare.
    "Votare è fondamentale - dice uscendo dalla sezione 108 -, è importante perché è un diritto dei cittadini partecipare alla vita democratica e credo che in tempi come questi sia molto importante non vanificare questo diritto. Ci sono tanti Paesi nel mondo in cui non è consentito ai cittadini di scegliere i loro rappresentanti e penso questo sia un elemento su cui riflettere molto quando decidiamo se votare o no".
    Quanto al tema astensione osserva che "è un grande tema, trasversale agli schieramenti politici e sarà la qualità dell'amministrazione prossima a dover dare un contributo anche al tema della disaffezione che è sicuramente una grande questione della democrazia italiana e purtroppo riguarda anche le amministrative". Per lui, oggi, una giornata di relax. "Oggi vado a pranzo dalla mamma, che non vedo da tante settimane - racconta -. Poi credo andrò al cinema a vedere il nuovo film di 007". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie