Press Release

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale ANCI Puglia

Anci Puglia - Rifiuti abbandonati su strade provinciali e statali

Vitto chiede a Emiliano immediata attivazione tavolo operativo con Enti preposti

ANCI Puglia

In una nota inviata al governatore regionale Michele Emiliano, il presidente Anci Puglia Domenico Vitto, ha chiesto a nome dei sindaci pugliesi, l’immediata attivazione di un tavolo operativo permanente, che coinvolga la Regione, l’Anas, l’Anci, l’Upi, la Città Metropolitana di Bari e anche le Forze dell’ordine, per contrastare il dilagante fenomeno dell’abbandono dei rifiuti sulle strade provinciali e statali.

Per il presidente Anci Puglia: “E’ necessario e urgente affrontare con decisione quella che è ormai divenuta una vera e propria emergenza ambientale, che interessa specialmente le strade provinciali, devastate e sommerse da cumuli di rifiuti abbandonati.  All’evidente disastro ambientale – continua Vitto – si aggiunge quello economico, con gravissime ripercussioni negative per il sistema turistico pugliese. Il turismo di qualità si muove in funzione della salubrità dei luoghi, pertanto, è inammissibile vedere tutte le strade interne trasformate in discariche d’asfalto.”
Infine Vitto ribadisce la necessità di “una azione congiunta, coordinata e programmata su tutto il territorio regionale, integrata da un’attività sistematica di monitoraggio, che deve coinvolgere fattivamente tutti gli enti preposti e che non può gravare esclusivamente sui Comuni.”

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale ANCI Puglia

Modifica consenso Cookie