Press Release

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Walter Palmas: “La radiologia ha supportato immediatamente la gestione del Covid-19”

Pagine Sì! SpA

La radiologia è la branca della medicina che più si avvantaggia delle scoperte tecnologiche. L’uso di macchinari all’avanguardia e altamente precisi ha permesso una grande rivoluzione nella comprensione della salute degli organi interni, potendo immediatamente riscontrare eventuali problematiche e rimandando i pazienti agli specialisti. “Anche nel caso del Covid-19 la strumentazione a nostra disposizione è stata estremamente utile nella comprensione immediata dei casi di pazienti con tale patologia”, spiega Walter Palmas, medico radiologo che in Sardegna dirige lo studio di Tortolì e il Centro C.r.e.a. di Assemini. “Le malattie polmonari possono essere facilmente individuate grazie alla TAC, un esame diventato estremamente semplice e veloce sfruttando, inoltre, bassissimi dosaggi di radiazioni”, prosegue Dottor Palmas.

Gli specialisti del campo radiologico, tramite i macchinari di ultima generazione, possono individuare l’evoluzione del Covid-19 notando addensamenti periferici a vetro smerigliato, in inglese detti ground glass, capendo in questo modo a che stadio di avanzamento della malattia si trova il paziente. “Insieme alla direzione sanitaria dell’ATS abbiamo collaborato nel monitoraggio della malattia, assegnando un punteggio in base al quale si valuta la gravita della situazione. Così — approfondisce lo specialista — si può gestire il numero dei posti letto, garantendo lo spazio alle urgenze”. Grazie alla diagnostica HRCT Lung Score si è potuta assegnare la precedenza alle persone che necessitavano di assistenza costante, un protocollo efficiente elaborato proprio nel periodo di crisi sanitaria. “Non si finisce mai di imparare nel nostro campo — commenta Dottor Palmas — e grazie alle tecnologie del campo radiologico siamo stati in grado di salvare numerose vite, con l’identificazione immediata della malattia”.

www.studioradiologiacrea.com

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Modifica consenso Cookie