Puglia

Nelle sale 'L'amore non si sa', musica contro omertà

Opera prima di Marcello Di Noto, girato a Bari e Polignano

(ANSA) - BARI, 19 AGO - Da oggi è nelle sale 'L'amore non si sa', opera prima di Marcello Di Noto, con Antonio Folletto, Silvia D'amico, Diane Fleri, Gianni D'Addario e Simone Borrelli.
    La pellicola ruota attorno alla storia di Denis, musicista e donnaiolo, che lavora e si diverte sulla scia del business neomelodico gestito dalla malavita, senza farsi troppe domande.
    Quando si trova, suo malgrado, nel mezzo di un regolamento di conti, Denis troverà, anche grazie all'amore per Marian, la forza di ribellarsi alla cricca di "onesti" criminali che abitavano abusivamente la sua vita. E lo farà a modo suo: senza eroismi, tragedie o ripensamenti. Pura forza dell'istinto. Pura forza dell'amore.
    "Denis - spiega il regista - è nel mondo ma non è del mondo.
    Ha sempre sulle labbra quello strano sorriso di uno a cui hanno raccontato una barzelletta, ma non crede di averla capita. E con questo sorriso Denis pattina leggero sul ghiaccio della vita, scivolando senza mai cadere verso un futuro di cui è più curioso che preoccupato. E sarebbe continuato tutto così se non si fosse trovato nel mezzo di un omicidio".
    Girato prevalentemente a Bari, ma anche a Polignano a Mare, 'L'amore non si sa' è stato realizzato in quattro settimane nei mesi di luglio e agosto 2020. Il film ha ricevuto due riconoscimenti alla XIII edizione dell'Ortigia Film Festival.
    Prodotto da Ideacinema e Scirocco Cinematografica, in collaborazione con Rai Cinema (distribuzione esecutiva di Antonio Carloni e Artex Film), è sostenuto dell'Apulia Film Fund della Regione Puglia e da Apulia Film Commission. Per la realizzazione del film sono state impegnate 82 unità lavorative pugliesi. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie