Sardegna

Vaccini: Ats, accesso libero negli hub senza prenotazione

E da lunedì 11 terza dose agli operatori sanitari over 60

Da lunedì 11 ottobre, e fino alla fine del mese, tutti quelli che non hanno ancora ricevuto la prima dose di vaccino potranno recarsi presso gli hub vaccinali dell'Isola senza prenotazione. Lo annuncia l'Ats.
    Sempre da domani partiranno le somministrazioni della "dose booster" (terza dose) di vaccino per gli operatori sanitari e di interesse sanitario (che operano nelle strutture sanitarie, sociosanitarie e socio-assistenziali, pubbliche e private, nelle farmacie, parafarmacie e negli studi professionali) che hanno più di 60 anni e che hanno ricevuto la seconda dose di vaccino da almeno sei mesi.
    In questo caso, come per la "dose addizionale", potrà essere somministrato indifferentemente uno dei due vaccini ad mRNA, Spikevax-Moderna e Comirnaty-Pfizer.
    A breve, inoltre, si aprirà alla prenotazioni della terza dose per tutti gli ultraottanteni che risiedono in Sardegna.

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie