Sardegna

Europa-Regioni: Ateneo Sassari in Conferenza su futuro Ue

Università partner tecnico del Peoples Forum

L'Università di Sassari è partner tecnico per l'Italia nella "Conferenza sul futuro dell'Europa" iniziata il 19 aprile scorso su iniziativa del Parlamento, del Consiglio e della Commissione europei per ascoltare la voce dei cittadini e dare seguito, nell'ambito delle rispettive competenze, alle raccomandazioni ricevute, in particolare per ciò che riguarda la transizione ecologica. Il ruolo dell'Ateneo turritano è quello di supportare il lavoro del Europe's Peoples Forum, organizzazione paneuropea per la diffusione della democrazia partecipativa che ha svolto un importante lavoro di supporto tecnico per la Conferenza sul Futuro dell'Europa.

La Conferenza rappresenta uno strumento di democrazia molto sentito e apprezzato dai cittadini, come rivelato da un'indagine Eurobarometro, i cui dati mostrano che il 76% delle persone intervistate crede che la Conferenza sul futuro dell'Europa avrà un impatto positivo sulla democrazia nell'Unione. Per poter far sentire la propria voce, la Conferenza mette a disposizione dei cittadini europei una piattaforma internet raggiungibile all'indirizzo https://futureu.europa.eu/ dove poter interagire da remoto.

Ma non solo. In ogni Paese membro saranno realizzate anche diverse attività con i cittadini e le cittadine presenti, attraverso dei panel nazionali. In tutto questo assume un ruolo fondamentale lo Europe's Peoples Forum, che con i suoi oltre 27 partner tecnici senza scopo di lucro e più di 60 organizzazioni della società civile come partner in tutta Europa è pronto ad aiutare la Conferenza per fare in modo che raggiunga i suoi obiettivi nei tempi e nei modi stabiliti.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie