Percorso:ANSA > Scienza&Tecnica > Ricerca e Istituzioni > Sull'area dell'Expo si prepara il Parco della Scienza

Sull'area dell'Expo si prepara il Parco della Scienza

Con investimenti pubblico-privato

15 settembre, 18:16
Sull'area dell'Expo si prepara il Parco della Scienza Sull'area dell'Expo si prepara il Parco della Scienza

L'area che ha ospitato Expo a Milano sarà interamente a vocazione scientifica, un Parco della scienza, del sapere e dell'innovazione con investimenti del pubblico e dei privati. Queste le linee guida del Piano strategico di sviluppo e valorizzazione presentato oggi alla stampa da Arexpo, la società pubblica proprietaria delle aree.

Accanto ai due "elementi catalizzatori", i progetti Human Technopole e il campus delle facoltà scientifiche, si prevede uno spazio per investimenti privati di aziende leader nei settori high-tech e pharma, operatori sanitari e ospedalieri, eccellenze del made in Italy.

Nel progetto saranno inserite anche funzioni di collegamento: oltre alle imprese e alle realtà che si occupano di ricerca, anche cultura e intrattenimento, si prevedono impianti sportivi, funzioni residenziali, con housing sociale e residenze universitarie.

Le aziende private che hanno manifestato interesse per investire sono una novantina, fra le quali Ibm, Roche, Bayer, Nokia, oltre al Teatro alla Scala, che nella nuova area dovrebbe spostare i laboratori e l'accademia.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA