Sicilia
  1. ANSA.it
  2. Sicilia
  3. Università: si amplia l'offerta formativa al Cumo di Noto

Università: si amplia l'offerta formativa al Cumo di Noto

Al via corso di laurea in scienze Gastronomiche

(ANSA) - PALERMO, 26 GEN - Si amplia l'offerta formativa al Cumo di Noto, il Consorzio Universitario Mediterraneo al suo ventunesimo anno di attività.
    Il rettore dell'Università di Messina, professor Salvatore Cuzzocrea, in senato accademico ha approvato, cinque nuovi corsi di laurea, uno dei quali rivolto alla sede accreditata di Noto.
    Si tratta di Scienze Gastronomiche e partirà, in attesa che si terminino le procedure formali di accreditamento, nell'Anno Accademico 2022 - 2023.
    La notizia è già stata comunicata al presidente del Cumo, l'archeologo Phd Rosario Pignatello e a tutto il Cda.
    "L'Ateneo di Messina - dice Pignatello - con questo nuovo corso di laurea ci premia per il nostro lavoro e la serietà organizzativa. Scienze Gastronomiche è una facoltà che si addice al nostro territorio che è a forte vocazione turistica ed ha un grande bacino di utenza che riguarda le province di Catania, Ragusa e Siracusa". "Adesso - prosegue il presidente del Cumo - riferiremo dell'iniziativa ai soci del Consorzio per entrare nell'immediatezza alla fase operativa, cominciando a proporre agli istituti Superiori del territorio il nuovo corso di laurea che si aggiunge ad i cinque già esistenti". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie