Vaccini: In Fiera a Palermo dose anche a Cosimo, 95 anni

L'anziano è arrivato accompagnato dai figli

(ANSA) - PALERMO, 24 FEB - Per ricevere la dose di vaccino in mattinata ha fatto una passeggiata a piedi di un paio di chilometri fino alla Fiera del Mediterraneo di Palermo.
    Accompagnato dai figli Gaetano e Giuseppe, Cosimo Piraino, 95 anni, originario di Montemaggiore Belsito, nel Palermitano, ma residente a Palermo da sempre, si è serenemente sottoposto alla inoculazione della dose. "Non posso che essere contento, è andato tutto bene e sto bene", ha detto l'arzillo anziano ai cronisti. Poi una foto di rito con l'amico presidente della Regione Nello Musumeci che si è prestato ben volentieri allo scatto con nonno Cosimo. Il padiglione 20 della Fiera del Mediterraneo è stato suddiviso in cinque corridoi autonomi, in base al tipo di vaccino e al target di utenza. Per entrare in Fiera c'è un ingresso auto dedicato agli over 80. Stamattina, alle 8 il primo a ricevere il vaccino era stato Vincenzo Agostino, 84 anni, padre del poliziotto assassinato con la moglie Ida Castelluccio il 5 agosto dell'89 a Villagrazia di Carini, nel Palermitano. "Sono molto soddisfatto - ha detto Renato Costa, commissario emergenza Covid a Palermo - perchè abbiamo compiuto un piccolo miracolo a traferire qua in Fiera gli utenti che oggi erano prenotati a Villa delle Ginestre, è stato un rischio ma ieri lo staff ha lavorato tutta la giornata, sono stati avvisati tutti. Oggi penso che arriveremo a somministrare oltre mille vaccini", ha concluso. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie