Sicilia
  1. ANSA.it
  2. Sardegna
  3. Sanità Sicilia
  4. Sanità: nasce "EasyAsma" app per aiutare pazienti siciliani

Sanità: nasce "EasyAsma" app per aiutare pazienti siciliani

In Sicilia 500mila persone soffrono di asma e allergie

(ANSA) - PALERMO, 15 FEB - Nasce "EasyAsma", l'applicazione sviluppata da AstraZeneca, con il patrocinio dell'Associazione pazienti 'Ari-AAA3' - Associazione Allergia Asma Ambiente di pazienti allergici ed asmatici siciliani -, per rispondere ai bisogni dei soggetti affetti da asma grave, aiutandoli con diverse informazioni e indicazioni utili a superare le barriere strutturali con le quali sono costretti a convivere. Inoltre la app indirizza i pazienti in modo più chiaro e rapido verso i centri specialistici che, secondo la direttiva regionale, sono anche centri erogatori per le terapie biologiche più innovative e specificamente ideate per questa patologia.
    In Sicilia 500mila persone soffrono di asma e allergie respiratorie e circa 50mila presentano l'asma grave, una patologia cronica, spesso non controllata e potenzialmente fatale, che mette i pazienti di fronte a frequenti riacutizzazioni di malattia o che costringe a ricorrere all'utilizzo di farmaci cortisonici per bocca i cui effetti collaterali sono noti. Questa patologia, inoltre, comporta significative limitazioni delle proprie attività quotidiane e un peggioramento della qualità della vita. "L'asma grave impatta a trecentosessanta gradi sulla vita del paziente, ma si tratta ancora oggi di una patologia sottostimata, la cui diagnosi purtroppo arriva spesso tardi - spiega Daniela Gaeta, presidente dell'associazione pazienti ARI-AAA3 onlus-. Da qui la necessità di sviluppare un 'tool smart' e accessibile ai pazienti con asma grave, ai loro familiari e caregiver affinché abbiano a disposizione tutte le indicazioni necessarie a superare la scarsa informazione sulla malattia, sulla organizzazione assistenziale e sui rischi ad essa connessi, anche a causa delle limitazioni di accesso ai servizi sanitari, attuate durante la pandemia Covid-19". "In una quotidianità sempre più frenetica, diventa importante poter disporre di strumenti semplici e veloci che supportino i pazienti - aggiunge Ilaria Piuzzi, head of external communication di AstraZeneca Italia - L'app mira ad offrire in modo rapido e affidabile informazioni sulla malattia, un aiuto nell'organizzazione delle visite e soprattutto i riferimenti dei centri specialistici a cui i pazienti possono rivolgersi". L'applicazione EasyAsma è disponibile sia per device iOS che Android. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie