Economia
  1. ANSA.it
  2. Economia
  3. Borsa: Europa contrastata, futures Usa in rosso, Milano +0,3%

Borsa: Europa contrastata, futures Usa in rosso, Milano +0,3%

Unicredit su massimo da 20 mesi, Spread a 133,8, giù greggio

(ANSA) - MILANO, 09 DIC - Borse europee contrastate con i futures Usa in rosso in attesa delle richieste di sussidi, delle scorte di magazzino e delle vendite all'ingrosso Oltreoceano. In discreto rialzo solo Milano (+0,3%) con il rally di Unicredit (+7,4%) dopo il Piano al 2024, che viaggia su livelli che non toccava da 20 mesi. Tiene Parigi (+0,08%), deboli invece Madrid (-0,28%), Francoforte (-0,2%) e Londra (-0,08%). Ridiscende a quota 133,8 lo spread tra Btp e Bund tedeschi, con il rendimento annuo dei titoli decennali di nuovo sotto l'1%, in calo di 3,7 punti allo 0,986%. Il calo del greggio (-0,28% a 72,16 dollari al barile), frena i petroliferi Bp (-1,05%), Eni (-0,82%), Shell (-0,67%) e TotalEnergies (-0,6%). In campo automobilistico salgono Renault (+0,4%) e Porsche Holding (+1%), sull'onda lunga della possibile quotazione di Porsche Ag, con lo scorporo dal gruppo Volkswagen (-0,38%). Cedono Ferrari (-0,7%), Daimler (-0,41%) Stellantis (-0,25%). Deboli i produttori di microprocessori ad eccezione di Nordic Semiconductor (+0,87%).
    Stm cede lo 0,94%, Asml Holding lo 0,94%), Infineon l'1,45%) ed Stm il 2,21%. In ordine sparso le banche. Al rialzo della già citata Unicredit si aggiunge quello di Mps (+3,33%), dopo il rinvio della revisione del rating da parte di Moody's, Banco Bpm (+1,22%), Bper (+1,09%), Commerzbank (+0,98%), Intesa (+0,6%) e Sabadell (+0,61%). Segno meno per Barclays (-1,1%), Lloyds (-0,73%) e Bnp (-0,7%). (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie