Economia
  1. ANSA.it
  2. Economia
  3. Criptovalute news
  4. >ANSA-BOX/Trimestrale sopra attese,Tesla festeggia a Wall Street

>ANSA-BOX/Trimestrale sopra attese,Tesla festeggia a Wall Street

Sale 10%,rallenta crescita utile. Venduti 936 milioni di Bitcoin

(ANSA) - NEW YORK, 21 LUG - Tesla macina utili e ricavi nonostante "l'inferno delle catene di approvvigionamento". E vola a Wall Street, dove avanza del 10% spinta da risultati sopra le attese. Il colosso delle auto elettriche chiude il secondo trimestre con un utile di 2,3 miliardi di dollari, oltre le previsioni del mercato che scommetteva su 1,9 miliardi ma in rallentamento rispetto 3,3 miliardi dei primi tre mesi dell'anno. I ricavi sono saliti a 16,9 miliardi. "E' stato uno dei trimestri più solidi della nostra storia", afferma l'amministratore delegato Elon Musk annunciando che l'impianto Tesla di Berlino ha superato le 1.000 auto a settimana in giugno e che quello di Austin, Texas, dovrebbe farlo nelle prossime settimane contribuendo così ad alleviare almeno in parte i problemi alla produzione. Tesla ha venduto nel secondo trimestre Bitcoin per circa 936 milioni di dollari per massimizzare la sua posizione cash e far fronte alla chiusura dello stabilimento di Shanghai a causa delle restrizioni da Covid. Con la vendita la società si è liberata del 75% dei Bitcoin nel suo portafoglio, restando alla con soli 218 milioni di cripto asset alla fine di giugno. "Eravamo preoccupati dalla liquidità in seguito alle chiusure in Cina", spiega Musk dicendo che Tesla è pronta ad aumentare la sua quota di Bitcoin in futuro. I risultati positivi di Tesla sono una boccata di ossigeno per Mus alle prese con una battaglia legale contro Twitter. L'uomo più ricco del mondo ha prima dichiarato di voler acquistare la società che cinguetta per 44 miliardi, poi ha fatto retromarcia citando la mancanza di dati sui bot e gli account spam e falsi della piattaforma. Una chiusura di fronte alla quale Twitter ha fatto causa, spianando la strada a un processo in ottobre. (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia


Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie