Economia

Pmi: commercialisti, fatturato trasporti a +6,7% nel 2019

Osservatorio professionisti sui bilanci Srl nell'anno pre-Covid

(ANSA) - ROMA, 23 MAR - Il Consiglio e la Fondazione nazionale dei commercialisti hanno pubblicato il nuovo focus settoriale dell'Osservatorio sui bilanci delle Srl nel 2019, e mettendo l'accento sul comparto dei trasporti e della logistica, rilevano come nell'anno pre-Covid si segni, "rispetto al 2018, oltre a un aumento degli addetti del 7,7%, un incremento dei ricavi del 6,7% e del valore della produzione del 6,5%, che si traducono in un aumento del valore aggiunto del 9,8%". Lo fa sapere la stessa categoria professionale, chiarendo che "il campione esaminato è composto da quasi 19.000 Srl con poco più di 276.000 addetti e quasi 49 miliardi di fatturato. Il 33,5% di queste sono microimprese (società con fatturato pari, o inferiore a 350.000 euro), mentre il 41,8% sono piccole imprese (società con fatturato compreso tra 350.000 e 2 milioni di euro), il 20,5% sono medie imprese (società con fatturato compreso tra 2 e 10 milioni) e il 4,2% sono grandi imprese (società con fatturato superiore a 10 milioni)", recita una nota, e complessivamente "il 75,3% del campione è rappresentato da micro e piccole imprese, ovvero le Srl per le quali il fatturato non supera i 2 milioni". (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
    BANCA IFIS
    Vai alla rubrica: PMI



    Modifica consenso Cookie