Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina primo centro manifatturiero al mondo per 11° anno

Copre quasi il 30% della produzione globale

(ANSA-XINHUA) - PECHINO, MAR 1 - La Cina è rimasta il maggiore centro manifatturiero del mondo per 11 anni consecutivi, arrivando a rappresentare quasi il 30% della produzione manifatturiera globale. Lo ha dichiarato il ministero dell'Industria e della Tecnologia dell'Informazione.
    Xiao Yaqing, ministro dell'Industria e della Tecnologia dell'Informazione, ha detto che negli ultimi cinque anni il valore aggiunto della produzione industriale in Cina è aumentato da 23.500 miliardi di yuan (circa 3.630 miliardi di dollari) fino a 31.300 miliardi di yuan.
    Secondo i dati del ministero, durante il periodo del 13° Piano quinquennale (2016-2020) il tasso di crescita medio del valore aggiunto della produzione del settore manifatturiero cinese ad alta tecnologia è arrivato al 10,4%, un aumento di 4,9 punti percentuali rispetto a quello della produzione industriale complessiva. (ANSA-XINHUA).
   

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie