Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: megacentrale idroelettrica su alto bacino Yangtze

Da luglio, con 16 mln kW sarà 2/a per capacità dopo Tre Gole,

(ANSA-XINHUA) - KUNMING, 07 APR - Una nuova mega centrale idroelettrica ha avviato l'operazione di accumulo d'acqua all'interno del proprio bacino, in preparazione dell'entrata in esercizio, prevista per luglio. La centrale Baihetan, sul fiume Jinsha, la parte superiore dello Yangtze, si trova a cavallo delle province sud-occidentali di Yunnan e Sichuan.
    Con un totale di 16 milioni di kilowatt, si tratta della seconda centrale idroelettrica della Cina in termini di capacità installata, seconda solamente alla diga delle Tre Gole, situata nella provincia centrale di Hubei. Il progetto è stato intrapreso dalla China Three Gorges Corporation.
    La prima serie di unità produttive di Baihetan entrerà in funzione a luglio del 2021, mentre ci si aspetta che tutte le unità diventino operative entro luglio 2022. (ANSA-XINHUA).
   

        Responsabilità editoriale Xinhua.

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie