Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: quasi 500 mln di dollari per province alluvionate

Nel 2021 sono morte 590 persone

(ANSA-XINHUA) - PECHINO, 15 NOV - Il governo centrale cinese ha stanziato 3,07 miliardi di yuan (circa 480 milioni di dollari) per sostenere le province dell'Henan, dello Shanxi, dello Shaanxi e del Gansu colpite da alluvioni.
    Il fondo sarà usato per il controllo delle alluvioni, per il soccorso in caso di disastri e per la ricostruzione di edifici distrutti nelle suddette aree.
    Il ministero delle Finanze e il ministero per la Gestione delle Emergenze avevano precedentemente assegnato a tali province 1,14 miliardi di yuan per la medesima finalità.
    Nel 2021 la Cina è stata interessata da alluvioni più gravi rispetto a quelle degli anni precedenti, con 590 persone che hanno perso la vita o che risultano scomparse a causa degli eventi avvenuti nei primi 10 mesi dell'anno, secondo quanto emerso da una recente conferenza stampa.
    Nel periodo che va da gennaio a ottobre, in Cina un totale di 58,9 milioni di persone hanno subito disagi a causa di alluvioni e 3,52 milioni di persone sono state evacuate e trasferite in luoghi sicuri, con circa 203.000 abitazioni crollate.
    (ANSA-XINHUA).
   

      Responsabilità editoriale Xinhua.

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie