Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Europa
  4. Due migranti trovati morti su un bus tra Austria e Ungheria

Due migranti trovati morti su un bus tra Austria e Ungheria

A bordo di un minibus erano stipate circa trenta persone

(ANSA) - VIENNA, 19 OTT - I corpi ormai senza vita di due migranti sono stati scoperti quando dei militari austriaci hanno perquisito un minibus al confine tra Austria e Ungheria. A bordo c'era una trentina di migranti, mentre l'autista del veicolo è riuscito a fuggire. Lo ha riferito la polizia all'Afp.
    Il veicolo sospetto proveniva dall'Ungheria e i soldati hanno trovato una trentina di migranti stipati all'interno, due dei quali morti. Tutti i sopravvissuti erano uomini, la maggior parte provenienti dalla Siria, secondo l'agenzia di stampa austriaca Apa.
    L'autista del pullman è ricercato.
    Il ritrovamento ha riportato alla memoria una disgrazia occorsa nell'agosto 2015, quando 71 migranti provenienti da Siria, Iraq e Afghanistan, tra cui tre bambini e un neonato, erano morti soffocati nel retro di un furgone ermetico dove erano stati nascosti da trafficanti di esseri umani. Quasi quattro anni dopo, i tribunali ungheresi hanno condannato i trafficanti all'ergastolo. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie