Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. News dalle Ambasciate
  4. Cuba: nuovo contributo Italia a programma alimentare del Pam

Cuba: nuovo contributo Italia a programma alimentare del Pam

Per prevenire anemie e deterioramento di fasce vulnerabili

(ANSA) - L'AVANA, 09 DIC - L'Italia ha annunciato oggi a L'Avana una nuova donazione di 250.000 euro al Programma alimentare mondiale (Pam) dell'Onu per la realizzazione di un progetto della durata di 18 mesi volto a sostenere azioni per prevenire l'anemia e il deterioramento nutrizionale nei gruppi vulnerabili.
    L'annuncio è avvenuto nel corso di una conferenza stampa a cui sono intervenuti l'ambasciatore italiano a Cuba, Roberto Vellano, il rappresentante del Pam nella capitale cubana, Paolo Mattei, e il vicedirettore della Direzione delle Organizzazioni economiche internazionali del ministero del Commercio estero di Cuba, Pedro Pablo San Jorge Rodríguez.
    Il nuovo progetto, che segue un altro formalizzato all'inizio dello scorso agosto di 120.000 euro per sostenere azioni di assistenza alimentare per i malati di Covid-19, punta a rafforzare la qualità del cibo di 47.974 beneficiari, tra cui bambini di età inferiore a due anni, donne in gravidanza e adulti di età superiore a 65 anni nelle province orientali di Cuba, e il Programma dell'Ufficio dello Storico dell'Avana.
    La nuova donazione, riferisce un comunicato, "consentirà l'acquisto di tre tonnellate metriche di Micro nutrienti in polvere (Mnp) e 235 tonnellate metriche di 'Super Cereal' per assistere il totale dei beneficiari".
    Dal 2013 l'Italia ha donato quasi tre milioni di dollari per le operazioni del Pam a Cuba. Tali contributi sono stati diretti fondamentalmente "alle azioni per rafforzare il 'Piano completo per la prevenzione e il controllo dell'anemia a Cuba', per l'assistenza alle donne in gravidanza e alle madri che allattano, ai bambini e minori di cinque anni, e agli anziani.
    Altre aree di assistenza del Pam che sono state supportate dal contributo dell'Italia, segnala in fine il comunicato, "sono state la risposta e le iniziative di recupero in caso di disastri, causati da uragani, tornado e dal Covid-19". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie