Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. News dalle Ambasciate
  4. A Vienna il primo festival della letteratura italiana

A Vienna il primo festival della letteratura italiana

Organizzato dall'Istituto di Cultura al Teatro Odeon

(ANSA) - ROMA, 12 GEN - Dieci autori e autrici italiani di narrativa, saggistica e fumetto presenteranno, al Teatro Odeon di Vienna, le loro opere in italiano e in tedesco in occasione del primo Festival della letteratura italiana in Austria, che si terrà dal 25 al 27 febbraio. Ad organizzarlo è l'Istituto Italiano di Cultura di Vienna. A partecipare al Festival ''La Fonte'', che si rivolge sia alla numerosa comunità italiana in Austria ma soprattutto alla società viennese ed austriaca, cui raccontare l'Italia in letteratura, saranno saggisti, romanzieri, fumettisti, divulgatori, scrittrici e scrittori che hanno lasciato un segno nella cultura letteraria italiana e vogliono raccontare, attraverso presentazioni bilingue, una Italia fuori dai cliché.
    I nomi sono: Massimo Montanari , autore di Il mito delle origini. Breve storia degli spaghetti al pomodoro; Fabio Stassi, Uccido chi voglio;Antonio Scurati ,M. L'uomo della provvidenza; Mariasole Bianco, Pianeta oceano;Donatella Di Pietrantonio, Borgo sud;Marco Balzano, Quando tornerò;Zuzu ,Cheese;Annalisa Strada, I Bislunghi e i Biscorti;Giulia Caminito, Un giorno verrà e Carlo Lucarelli, L' inverno più nero. Un'indagine del commissario De Luca. La prenotazione agli eventi è obbligatoria (www.lafontevienna.com). (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie