• Ims sbarca in Italia, nuove soluzioni per veicoli connessi
ANSAcom

Ims sbarca in Italia, nuove soluzioni per veicoli connessi

Apre una sede a Roma, l'amministratore delegato è Mauro Cantoni

ROMA ANSAcom

 

IMS Vehicle Data Exchange (ITALIAN-SUBS) from Trak Global Group on Vimeo.

IMS Connected Claims Telematics Solution (ITALIAN-SUBS) from Trak Global Group on Vimeo.

IMS Brand Film (ITALIAN-SUBS) from Trak Global Group on Vimeo.

 

Arriva Ims Italia, nuova società del gruppo di soluzioni telematiche dedicate alle compagnie assicurative e alla mobilità. La sede sarà a Roma e avrà alla guida, come amministratore delegato, Mauro Cantoni, senior executive nell’insurtech e nell’industria della telematica per la mobilità.
La società italiana del Gruppo Ims (Insurance & Mobility Solutions) si legge in una nota, "farà anche da trampolino per supportare le ambizioni di crescita dell'azienda nell'Europa continentale, dove Cantoni ricoprirà il ruolo di Senior Vice President Sales".
Ims è parte di Trak Global Group (TGG),partecipato dalla società di private equity Three Hills Capital Partners.
"La nostra tecnologia - afferma l'amministratore delegato, Mauro Cantoni - ha il potenziale per ridurre il costo dei sinistri automobilistici di 30 miliardi di dollari all'anno in Europa e Nord America e il mio lavoro è aiutare i nostri partner in Italia e nel resto d’Europa per sfruttare appieno questa opportunità garantendo un solido ritorno nell’investimento tecnologico".
L'Italia ha la più alta penetrazione telematica assicurativa al mondo, intorno al 18%, secondo i dati riportati dalla società, ma Cantoni ritiene che ci sia una crescente richiesta nel settore che intende soddisfare con una nuova generazione di soluzioni innovative per i veicoli connessi.
Nick Corrie, fondatore e ceo della casa madre di IMS Trak Global Group, dichiara che “la pandemia globale è stata un vero e proprio acceleratore per l'adozione di tecnologie di trasformazione nei mercati in cui operiamo. Settori come la Usage Based Insurance sono cresciuti in modo incrementale nell'ultimo decennio, ma nel corso degli ultimi mesi il trend di crescita ha accelerato decisamente in conseguenza del cambiato atteggiamento delle persone nei confronti della mobilità. "
Mentre il fondatore del private equity Three Hills Capital Partners, Mauro Moretti, commenta: "puntiamo decisamente sull'Europa e, in particolare, sull’Italia, dove riteniamo ci siano grandi opportunità per il futuro in quanto le persone stanno rivedendo il proprio approccio alla mobilità post-pandemica ed all’assicurazione auto".
La società ha inoltre annunciato che Marco Amendolagine, che è stato recentemente assunto a capo della strategia di sviluppo della soluzione Connected Claims di IMS a livello globale, ricoprirà anche il ruolo di Direttore del Prodotto per l’Italia e Alexandro Sances, altro dirigente italiano di IMS, aggiungerà al suo ruolo attuale la responsabilità di VP Operations per l’Italia.
Mauro Cantoni, laureato in ingegneria elettronica e con oltre 30 anni di esperienza nel settore. Prima di entrare in IMS, Mauro è stato Vp international per Octo. È il terzo senior executive, in ordine di tempo, assunto da IMS, acquisito dall'industria telematica italiana dopo la nomina di Nino Tarantino a ceo Nord America nel 2019.

In collaborazione con:
Ims Italia

Archiviato in


Modifica consenso Cookie