Risultato finale

Stadio: Stadio Giuseppe Meazza
Informazioni
Inter Partite vinte: 0 Partite vinte: 2 Real Madrid
Partite pareggiate: 2 Partite pareggiate: 1
Partite perse: 2 Partite perse: 1
Modulo: 3-5-2 Modulo: 4-2-3-1
Cronaca partita
MIN. COMMENTO
Grazie per avere seguito con noi la diretta di questo match. Arrivederci alle prossime partite della fase a gironi di Champions League.
Speranze di qualificazione ormai ridottissime per i nerazzurri che non dipendono più soltanto dai loro risultati mentre il Real Madrid con la vittoria di questa sera si rilancia e raggiunge il secondo posto, ad una lunghezza dal Borussia Monchengladbach primatista del gruppo B. Nel prossimo turno l'Inter giocherà in Germania contro il Borussia mentre il Real Madrid sarà ospite dello Shakhtar Donetsk.
Con un rigore di Hazard nel primo tempo e una sfortunata autorete di Hakimi nella ripresa il Real Madrid espugna per la prima volta nella sua storia il Meazza al termine di una partita dominata dagli spagnoli. Prestazione decisamente sotto le aspettative dei nerazzurri che recriminano per l'espulsione di Vidal e la conseguente inferiorità numerica ma comunque apparsi in difficoltà nel creare occasioni e limitare il gioco degli spagnoli.
90' + 3 Finisce qui! Inter-Real Madrid 0-2.
90' Due minuti di recupero.
89' Scampoli di partita col Real Madrid a gestire sfera e cronometro.
87' Cartellino giallo per Sensi, autore di un intervento falloso ai danni di Casemiro.
87' Sostituzione per l'Inter, entra Eriksen ed esce Lukaku.
85' Imbucata di Modric per Rodrygo che però difetta nel controllo a seguire e perde una buona occasione.
83' Lungo fraseggio del Real Madrid che si limita a muovere palla senza affondare il colpo.
82' Sanchez allarga per Perisic che controlla in area e lascia partire un secco rasoterra sul secondo palo. Si oppone in tuffo Courtois.
82' Giocata di Carvajal che si libera di Sanchez e prova la soluzione rasoterra a centro area. Si salva la difesa nerazzurra.
79' Cambio per l'Inter, spazio per Sensi in luogo di Gagliardini.
79' Sostituzione nel Real Madrid, entra Vinicius ed esce Hazard.
77' Errore in impostazione dell'Inter che favorisce la ripartenza di Rodrygo, il neo entrato attira su di se la difesa ma sbaglia il successivo rifornimento per Kroos.
75' Ultimi quindici minuti di gioco a San Siro e speranze dell'Inter sempre più flebili.
73' Problemi per Barella che rimane a terra dopo un contrasto con Vazquez. Sembra comunque poter proseguire il centrocampista ex Cagliari.
71' Squillo di Perisic che entra in area dalla sinistra e opta per un sinistro a giro sul palo lontano. Bel gesto tecnico del croato ma pallone che termina largo.
70' Percussione centrale di Hazard che arriva al limite dell'area e cerca la soluzione a giro sul primo palo. Pallone di poco a lato.
69' Schema su calcio piazzato del Real Madrid che libera Vazquez sul secondo palo, piatto destro di prima intenzione dello spagnolo che però non inquadra la porta.
68' Sponda di Modric per Kroos che però sbaglia il controllo e favorisce la ripartenza nerazzurra. Azione che però non si sviluppa e spagnoli nuovamente a ridosso dell'area di rigore di Handanovic.
66' Pochi spunti di cronaca in questa fase con l'Inter che sembra crederci poco nonostante un Sanchez subito pimpante tra le linee.
64' Sostituzione nell'Inter, entra Sanchez ed esce Hakimi.
62' Partita apparentemente in ghiaccio ora col Real Madrid a gestire la sfera senza fretta.
60' GOL! Inter-REAL MADRID 0-2! Autorete di Hakimi. Cross dal fondo di Vazquez che pesca sul secondo palo Rodrygo, il neo entrato calcia al volo e complice la deviazione di Hakimi confeziona la rete del raddoppio.
59' Cambio nel Real Madrid, entra Rodrygo ed esce Mariano Diaz.
59' Sostituzione nel Real Madrid, entra Casemiro ed esce Odegaard.
58' Odegaard imbuca per Vazquez che calcia da buona posizione trovando l'opposizione del muro interista. Calcio d'angolo per i ragazzi di Zidane.
56' Cross dal fondo di Perisic che Courtois smanaccia con Lukaku pronto alla deviazione nei pressi del secondo palo. Ripresa comunque decisamente più propositiva e aggressiva da parte dei nerazzurri.
54' Tiro-cross di Gagliardini che Mendy allontana in fallo laterale. Buon momento dell'Inter che cerca di rimanere alta e in pressione.
53' Calcio di punizione di Young allontanato in corner. Protesta l'Inter per un contatto tra Vazquez e Gagliardini ma Taylor lascia correre.
52' Calcio di punizione guadagnato da Hakimi. Buona posizione per i saltatori nerazzurri.
49' Mendy sfida in velocità D'Ambrosio e guadagna il fondo, attento però il laterale di Conte nella chiusura in calcio d'angolo.
47' Doppio cambio da parte di Conte che riporta Skriniar al centro della difesa con D'Ambrosio terzino destro e inserisce Perisic largo a sinistra nel centrocampo a quattro alle spalle di Lukaku.
46' Inizia il secondo tempo! Primo pallone giocato dall'Inter.
Cambio per l'Inter, dentro D'Ambrosio al posto di Bastoni.
Sostituzione per l'Inter, entra Perisic ed esce Lautaro.
Brutta frazione di gioco dei nerazzurri che partono male e faticano anche dopo la rete subita nell'imbastire una manovra di qualità e presentarsi dalle parti di Courtois. L'espulsione di Vidal complica ulteriormente i piani di Conte che in ottica ripresa ha bisogno di più qualità e aggressività dai suoi per sovvertire il pronostico e rientrare in partita.
Primo tempo dominato dagli spagnoli che chiudono la frazione in vantaggio grazie alla rete di Hazard su rigore e beneficiano dell'uomo in più complice il doppio giallo a Vidal. Inter in evidente difficoltà sia in fase di possesso che nel contrastare il fraseggio madrileno.
45' + 3 Finisce il primo tempo, Inter-Real Madrid 0-1.
45' + 2 Ripartenza del Real che muove bene palla da sinistra a destra e porta Modric alla conclusione dal limite dell'area. Destro debole che si spegne sul fondo.
45' Due minuti di recupero.
44' Ritmi più bassi in questi scampoli di primo tempo col Real Madrid che sembra accontentarsi della gestione della sfera.
42' Fitta rete di passaggi del Real Madrid che chiude l'Inter nella propria trequarti.
40' Lancio di Barella a cercare Lautaro in profondità. L'argentino si aspettava però un rifornimento diverso e l'azione sfuma.
38' Cambio tattico per l'Inter che ora gioca con una sorta di 4-4-1 con Hakimi e Lautaro esterni di centrocampo e Lukaku unico riferimento offensivo.
36' Si complica ulteriormente la partita dei nerazzurri sotto nel punteggio e in dieci uomini.
34' Secondo giallo e conseguente espulsione per Vidal che prosegue nelle proteste e spinge Taylor a mostrare il secondo cartellino in pochi secondi.
34' Cartellino giallo a Vidal per proteste dopo un contrasto con Varane nell'area di rigore spagnola.
31' Prolungato possesso palla del Real Madrid che costringe l'Inter ad un pressing continuo ma poco proficuo.
29' Carvajal libera Hazard in area di rigore ma il suo destro è centrale e non impensierisce Handanovic.
28' Inserimento di Lucas Vazquez che arriva sul fondo e guadagna un corner. Sul calcio d'angolo di Odegaard è attento Vidal ben appostato a protezione del primo palo.
26' Calcio piazzato di Lukaku che supera la barriera e termina sopra la traversa. Non una grande esecuzione quella del centravanti belga.
24' Altro calcio di punizione guadagnato da Vidal al limite dell'area. Buon momento dei nerazzurri che sembrano essersi scrollati dal torpore dei primi minuti.
23' Calcio di punizione guadagnato da Lautaro sulla trequarti. Prima sortita offensiva per i saltatori nerazzurri.
21' Azione manovrata dell'Inter che si sviluppa al limite dell'area, Vidal poi calcia dai 20 metri ma spedisce il pallone sopra la traversa di Courtois.
20' Cartellino giallo per Gagliardini, autore di un fallo tattico a centrocampo ai danni di Modric.
17' Occasione sprecata da Mendy che recupera palla sulla trequarti ma entrato in area di rigore opta per un cross al centro piuttosto che una conclusione da ottima posizione.
15' Quindici minuti di gioco a San Siro col Real Madrid in vantaggio e in controllo di sfera e ritmo.
13' Palo del Real Madrid! Destro secco di Lucas Vazquez dal limite dell'area che si stampa sul montante destro di Handanovic. Pericolo scampato per i nerazzurri.
12' Traversone di Barella deviato dalla difesa e recuperato senza troppi patemi da Courtois. Riparte il Real Madrid più in palla in queste prime fasi di partita.
9' Partita subito in salita per i nerazzurri che faticano ad alzare il baricentro e prendere in mano il pallino del gioco.
8' GOL! Inter-REAL MADRID 0-1! Rete di Hazard. Piatto destro del belga che supera Handanovic nonostante il tuffo dello sloveno che per poco non arrivare sulla sfera. 
5' Calcio di rigore per il Real Madrid! Intervento in ritardo di Barella ai danni di Nacho nel cuore dell'area di rigore. Taylor indica il dischetto senza esitazione.
5' Lungo fraseggio del Real Madrid che non guadagna campo ma costringe i ragazzi di Conte nella propria metà campo.
3' Sugli sviluppi del tiro dalla bandierina, traversone di Hakimi che termina direttamente oltre la linea di fondo.
2' Rimpallo sull'out di sinistra che favorisce lo spunto di Lautaro. Primo corner conquistato dai nerazzurri.
Inizia il match! Primo pallone giocato dal Real Madrid.
Le squadre terminano le operazioni di riscaldamento e rientrano momentaneamente negli spogliatoi. Pochi minuti al fischio d'inizio dell'inglese Taylor.
Zidane senza i suoi pilastri Sergio Ramos e Benzema opta per Mariano Diaz al centro dell'attacco con Hazard e Lucas Vazquez a completare il tridente. A centrocampo il giovane Odegaard vince il ballottaggio con Casemiro, recuperato ma non al meglio, mentre in difesa Carvajal e Mendy a presidiare le fasce e coppia centrale formata da Varane e Nacho.
Nessuna sorpresa nell'undici di Conte che conferma per intero il centrocampo visto domenica contro il Torino con Hakimi e Young a tutta fascia e Gagliardini insieme a Barella e Vidal nel cuore della mediana. In attacco si riforma la coppia Lukaku-Lautaro mentre in difesa, al fianco di Bastoni, ritrovano la maglia da titolare Skriniar e De Vrij.
Il Real Madrid si schiera con un 4-3-3: Courtois - Carvajal, Varane, Nacho, Mendy - Modric, Kroos, Odegaard - Lucas Vazquez, Mariano Diaz, Hazard. A disposizione: Lunin, Altube, Asensio, Marcelo, Casemiro, Vinicius, Isco, Rodrygo, Chust, Hugo Duro.
Formazioni ufficiali e Inter in campo col 3-5-2: Handanovic - Skriniar, De Vrij, Bastoni - Hakimi, Barella, Gagliardini, Vidal, Young - Lukaku, Lautaro. A disposizione: Stankovic, Radu, Ranocchia, D'Ambrosio, Darmian, Nainggolan, Sensi, Perisic, Eriksen, Sanchez.
Sono sette i precedenti giocati al Meazza tra le due formazioni con cinque vittorie nerazzurre e due pareggi; perfetta parità invece per quanto riguarda gli scontri totali con un bilancio di sette vittorie per parte e due pari.
Match quasi da dentro o fuori per l'Inter che ha l'obbligo dei tre punti per abbandonare l'ultimo posto del Gruppo B e rimettersi in carreggiata in ottica qualificazione; a Milano sbarca però un Real Madrid che non può permettersi passi falsi alla luce del gironcino d'andata chiuso con soli quattro punti, due in più dei nerazzurri di Conte.
Introduzione
Benvenuti alla diretta scritta della partita tra Inter e Real Madrid, incontro valido per la quarta giornata della fase a gironi di Champions League.
Stats
©2009 STATS Italia s.r.l. - E' vietata la riproduzione o la distribuzione senza il consenso scritto di STATS Italia s.r.l.