Ultima Ora

Milano: Sala, io in svantaggio? Salvini sa cose che non so

Da sue parole mi aspetto candidato civico

(ANSA) - MILANO, 25 GIU - "Non capisco perché da mesi qualunque candidato proposto è vicino a me o in vantaggio e poi nessuno si candida, la mia razionalità non me lo fa capire, ma probabilmente Salvini saprà qualcosa che non so": così il sindaco di Milano Beppe Sala, a margine dell'inaugurazione di una Stele dedicata alle unioni civili in Piazza della Scala, ha risposto a Matteo Salvini che lo invitava a preoccuparsi perché secondo i sondaggi in suo possesso il centro-sinistra a Milano sarebbe in svantaggio.
    "Vivo preoccupato di ogni singola cosa per come sono fatto, perché così sto più attento ma sono anche un iper razionale", aveva esordito Sala che poi, a chi gli ha chiesto se si aspetta un candidato politico o civico, ha risposto: "Mi aspetto un civico se seguo le parole di oggi di Salvini" (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie