1. ANSA.it
  2. Foto
  3. Primopiano
  4. Casamicciola: il parroco, Dio si incarna nei soccorritori
04 dicembre, 17:00 Primopiano

Casamicciola: il parroco, Dio si incarna nei soccorritori

© ANSA
 © ANSA

(ANSA) - CASAMICCIOLA TERME, 04 DIC - "Dov'è Dio in questo momento? Dio è nelle mani e nei piedi dei volontari, dei vigili del fuoco, dei militari che in questi giorni lavorano per aiutare le vittime della alluvione": sono le parole pronunciate da don Gino Ballirano, parroco della chiesa di Santa Maria Maddalena di Casamicciola, nella zona colpita otto giorni fa dall'alluvione. Don Gino, il 'prete con gli stivali' che dal primo giorno è stato in prima linea accanto agli sfollati ed ai parenti delle vittime, ha dedicato un momento di riflessione e preghiera ai soccorritori ed alle forze dell'ordine da giorni all'opera per trovare i dispersi e rimuovere le tonnellate di fango. "Nelle sofferenze di Gesù sulla croce ci sono le sofferenze di questa Casamicciola sventurata, Dio è sotto il fango e le macerie e condivide con noi il dolore" ha concluso don Gino prima di recarsi nella sua chiesa per celebrare la messa domenicale. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Tutte le foto

Modifica consenso Cookie