Trentino AA/S
  1. ANSA.it
  2. Trentino AA/S
  3. Gen. Mennitti ora comanda i carabinieri della Farnesina

Gen. Mennitti ora comanda i carabinieri della Farnesina

Il venostano è stato comandate della legione Trentino Alto Adige

(ANSA) - BOLZANO, 06 LUG - Il gen. Massimo Mennitti, venostano di origine e già comandante della compagnia carabinieri di Merano e del comando legione carabinieri Trentino Alto Adige, è da pochi giorni comandante del comando carabinieri Ministero affari esteri. Dopo un periodo quale istruttore presso la scuola sottufficiali di Firenze, l'accademia militare di Modena e la compagnia carabinieri di Cortina d'Ampezzo, il gen.
    Mennitti aveva comandato la compagnia di Merano, da dove, nel 1998 era stato mandato a Bruxelles quale responsabile della sicurezza interna nel comando alleato della Nato per l'Europa.
    Tra i vari incarichi ricoperti dal generale anche quello di capo missione "Miadit Palestina", frutto di un accordo bilaterale tra il governo italiano e l'autorità palestinese.
    "Addestriamo - aveva spiegato Mennitti in occasione di un'intervista - la polizia civile, la forza nazionale la guardia presidenziale. Più la polizia turistica, con il nostro nucleo dei beni culturali, per prevenire i furti nei siti archeologici". Titolato del corso superiore di stato maggiore interforze, il generale ha anche svolto diversi incarichi presso il comando generale dell'Arma tra cui quello prestigioso di capo del quinto reparto che si occupa di relazioni esterne. A Bolzano è stato comandante regionale dall'autunno 2015 all'estate 2018, evidenziando ottimi rapporti con la Provincia autonoma per la formazione - con corsi intensivi per carabinieri non bilingue - e l'arruolamento - con bandi di concorso dedicati - di carabinieri bilingue. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Videonews Alto Adige-Südtirol


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie