Alpeuregio Brussels School, Gentiloni fra i docenti

(ANSA) - BOLZANO, 27 FEB - Chiusura con l'intervento del Commissario Ue all'economia Paolo Gentiloni per il primo corso universitario virtuale dedicato agli studenti della Regione Europea Tirolo-AltoAdige/Südtirol-Trentino.
    Si è conclusa l'ultima edizione dell'Alpeuregio Brussels School, tradizionale iniziativa formativa della Rappresentanza comune della Regione Europea a Bruxelles per studenti universitari. Istituita 10 anni or sono e ora ridenominata in modo più moderno e internazionale, l'edizione di quest'anno ha ottenuto risultati più che positivi. L'iniziativa formativa, originariamente denominata Alpeuregio Summer School, avrebbe dovuto svolgersi a Bruxelles durante l'estate per una decina di giornate. Tuttavia, le molte incertezze causate dalla pandemia hanno reso necessaria l'elaborazione, in tempi ristretti, di una modalità alternativa per riuscire a porre in campo con successo una nuova formula: la Alpeuregio Brussels School. Grazie alla pronta ed efficiente collaborazione tra le Università di Innsbruck, Bolzano e Trento e la rappresentanza comune della Regione Europea Tirolo-Alto Adige/Südtirol-Trentino a Bruxelles, il team organizzativo è riuscito nell'intento di porre in essere, in poche settimane e prima dell'inizio del semestre invernale 2020/21, una proposta di corso inclusivo, ricco nelle tematiche e completamente virtuale. Si è così dato vita al corso interdisciplinare dedicato ai "Leaders and Agenda-Setters in the European Union", a beneficio di studenti universitari provenienti da diversi percorsi formativi. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Videonews Alto Adige-Südtirol

        Vai al Canale: ANSA2030



        Modifica consenso Cookie